I dipendenti di uno zoo americano fanno da mamme a una baby gorilla

Tante mamme per un cucciola

Alcuni componenti dello staff dello zoo di Cincinnati, negli USA, si prendono cura di Gladys, una cucciola di gorilla, comportandosi come se fossero scimmie.

gorilla_1.jpg

Si vestono di nero, emettono profondi suoni gutturali e cercano di imitare il comportamento di una gorilla femmina per aiutare la piccola, che ha un mese, ad adattarsi a una nuova vita ed essere pronta per una vera mamma adottiva.

Fra qualche tempo, indosseranno costumi pelosi e trasporteranno Gladys sulle spalle, avranno ginocchiere e guanti per assomilgiare il più possibile a dei gorilla, cammineranno ondeggiando e si arrampicheranno sugli alberi con la piccola in groppa.

gorilla_2.jpg

Anche se alcune delle mamme della cucciola hanno barba e baffi, le danno lo stesso amore di una madre, proprio come farebbe una gorilla. La coccolano, lasciano che si arrampichi su du loro e che si accucci in grembo, le si stendono accanto e le parlano con dolci suoni gutturali.

gorilla_3.jpg

“Facciamo esattamente le stesse cose che farebbe una mamma gorilla” ha dichiarato Ron Evans, il responsabile del team che si occupa dei primati e una delle mamme adottive di Gladys, “tranne che produrre latte“.

Gladys è nata da una gorilla con uno scarsissimo istinto materno che ogni tanto si rifiutava si allattarla, così la piccola rischiava di morire di fame.

gorilla_4.jpg

Per la baby gorilla e le sue mamme adottive è stata attrezzata una sistemazione vicino alla zona dei gorilla adulti, così Gladys può vederli e sentirne sia i suoni che l’odore.

Le grandi scimmie hanno reagito bene alla presenza, anche se lontana, della cucciola. “Ha un effetto calmante su di loro, le due femmine soprattutto non la perdono di vista un attimo.

gorilla_5.jpg

La strada è ancora lunga e c’è tanto lavoro da fare ma siamo sicuri che quando Gladys sarà cresciuta verrà accolta dai suoi simili senza problemi e diventerà uno splendido esemplare adulto“.

 

Fonte: Today Pets

Foto: AP

 

I dipendenti di uno zoo americano fanno da mamme a una baby gorillaultima modifica: 2013-03-20T10:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento