Porcellini cubani hanno adottatato una cagnetta come mamma

Il latte del vicino…

Cinque maialini di qualche settimana si ostinano a bere il latte da una bastardina piuttosto che dalla loro legittima genitrice.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, cagne, randagi, meticci, maialini, porcellini

Mannorkys Santamaria, la proprietaria della fattoria cubana dove vivono i porcellini, non si rende conto del perché i piccoli preferiscano il latte di Yeti, piuttosto che quello della mamma.

La cagnetta, che è stata adottata l’anno scorso, ha appena finito di allattare l’ultimo degli otto cuccioli che ha partorito circa quattro mesi fa.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, cagne, randagi, meticci, maialini, porcellini

I maialini disdegnano le mammelle piene di latte della mamma e vanno a succhiare quelle di Yeti che accetta i figli adottivi di buon grado. Anche se ogni tanto si stanca e scappa via, a quel punto i marmocchi suini tornano dalla madre.

Il veterinario Sergio Rodriguez ha dichiarato che le adozioni come quelle tra Yeti e i porcellini sono molto rare.

“Il gusto e la temperatura del latte di Yeti sono molto simili a quelli della scrofa, ma non c’è nessun motivo perché i cuccioli debbano preferirlo a quello della madre” ha dichiarato il dottore.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, cagne, randagi, meticci, maialini, porcellini

Secondo Santamaria è una questione di vero e proprio affetto: “I maialini adorano Yeti e succhiando il suo latte le dimostrano il loro amore” ha affermato la donna.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, cagne, randagi, meticci, maialini, porcellini

Yeti è arrivata alla fattoria dalla foresta e non se n’è più andata, diventando uno dei cani di casa.

Fonte: AP

 

Porcellini cubani hanno adottatato una cagnetta come mammaultima modifica: 2011-09-09T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento