Una gatta sente arrivare le crisi epilettiche del suo padrone

Preveggenza felina

 

 

Una micia del Dorset, In Inghilterra, ha salvato la vita del suo padrone che in preda a un attacco di eplilessia aveva smesso di respirare.

gatto_epilessia1.jpg

 

Quando il ragazzo è caduto a terra, durante una crisi particolarmente forte, la micia ha cominciato a leccargli tutta la faccia finché lui non ha ricominciato a respirare.

Lilly è in grado di prevedere quando Nathan Cooper, di 19 anni, sta per avere un attacco e quindi di avvisare i suoi familiari che possono spostare i mobili per evitare che il figlio si ferisca sbattendo da qualche parte.

 

gatto_epilessia2.jpg

 

“Lilly ha un rapporto molto forte con Nathan” ha dichiarato la signora Cooper “ma quando gli ho detto cosa aveva fatto neanche lui riusciva a crederci.

Gli leccava tutta la faccia e la bocca e mio figlio ha miracolosamente ricominciato a respiarare. E da allora, quando Lilly “sente” che sta per arrivare una crisi, ci chiama e rimane accanto a lui, pronta a intervenire.

gatto_epilessia3.jpg

 

Non immaginavo che un gatto fosse in grado di fare una cosa del genere. Lilly ha migliorato la vita di Nathan e la nostra perché riuscire a prevedere le sua crisi, e intervenire in tempo, è di vitale importanza per lui. E per noi”.

 

 

Fonte: Daily Mail

 

 

Una gatta sente arrivare le crisi epilettiche del suo padroneultima modifica: 2011-03-25T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento