Bassotta chiede aiuto per il padrone collassato

L’amore ha le zampe corte

 

 

Missy, una bassottina di 11 anni, è corsa a cercare aiuto dopo aver trovato il suo padrone svenuto a causa di un collasso.

Charlie Burdon, che è stato recentemente operato di cuore, si è accasciato al suolo nella sua casa in Oregon, negli USA, mentre Missy era in giardino.

bassotta_collasso1.jpg

 

La cagnolina, percependo immediatamente che qualcosa non andava bene, è entrata immediatamente in casa per poi correrere nuovamente fuori come un’ossessa.

Di solito la bassotta non esce mai dal giardino senza il suo padrone, ma questa volta è sgattaiolata attraverso le assi della staccionata e si è precipitata nel giardino di un vicino di casa, Charles Mitchell, che fortunatamente in quel momento stava innaffiando i suoi fiori.

Il signor Mitchell, vedendo Missy per strada, le ha gridato di andare subito a casa ma lei non si è mossa di un millimetro e ha cominciato ad abbaiare.

 

bassotta_collasso2.jpg

 

A quel punto Charles si è insospettito, è uscito dal giardino e ha seguito la cagnetta che correva verso casa.

“Stava davanti a me e mi fissava, continuando ad abbaiare come una matta, non c’è voluto molto perché capissi che stava cercando di dirmi qualcosa. Voleva aiuto!”.

Quando Charles ha visto il suo vicino sul pavimento ha chiamato immediatamente un’ambulanza che ha portato Burdon in ospedale.

Il padrone di Missy era svenuto a causa di un fortissimo attacco di vertigini ma adesso sta bene ed è tornato a casa dalla sua Missy.

 

bassotta_collasso3.jpg

 

“E’ fantastico quello che ha fatto, si è presa cura di me come io faccio con lei. Siamo una bella famiglia” ha dichiarato l’uomo.

 

 

Fonte: abc2news

 

 

Bassotta chiede aiuto per il padrone collassatoultima modifica: 2011-02-03T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento