Un gatto è diventato sindaco di un paesino americano

Il primo cittadino con la coda

 

 

Il sindaco di Sharon, un paesino della conta di Walworth, nello stato americano del Wisconsin, è uno sfaccendato che trascorre la maggior parte delle sue giornate a mangiare e dormire: un gatto.

 

gatto_sindaco1.jpg

 

 

Il villaggio di 900 abitanti ha un presidente umano e un sindaco felino, Freddy, che vive al municipio e accoglie molto amichevolmente i residenti che vanno a pagare qualche tassa.

Miagola quando vuole uscire, di solito due volte al giorno, per andarsi a fare un giretto al centro. Fa un salto alla Posta, al suo ristorante preferito e va a salutare il proprietario dell’unico alberghetto della cittadina.

 

 

gatto_sindaco2.jpg

 

 

Se vuole fare uno spuntino fuori pasto va a caccia nel boschetto che c’è proprio di fronte al municipio.

“Questa è la sua città” ha dichiarato la direttrice dell’ufficio postale di Sharon, “e tutti gli abitanti si prendono cura di lui. Se deve attraversare la strada, le auto si fermano e gli danno la precedenza e durante le sue passeggiate riceve saluti e coccole. E’ il nostro sindaco”.

 

 

 

Fonte: Journal Sentinel

 

 

Un gatto è diventato sindaco di un paesino americanoultima modifica: 2011-01-25T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento