Renne mangiano funghi psichedelici per superare l’inverno

Cibo da sballo

renne_funghi1.jpg

 

Uno scienziato ha dichiarato che le renne mangiano deliberatamente funghi “magici”, che contengono sostanze alluginogene, per sfuggire alla monotonia del lungo e triste inverno.

 

renne_funghi2.jpg

 

Andrew Haynes è convinto che gli animali vadano alla ricerca dell’Amanita muscaria non appena le temperature si abbassano drasticamente e gli scenari naturali diventano desolati.

 

renne_funghi3.jpg

 

“Desiderano sfuggire alla tristezza del gelo ma anche sperimentare stati alterati di consapevolezza” ha dichiarato lo studioso che scrive anche per il prestigioso Pharmaceutical Journal.

 

renne_funghi4.jpg

 

“Per gli esseri umani un comune effetto collaterale dei funghi allucionogeni è la sensazione di volare ed è molto interessante che nella leggenda di Babbo Natale le renne volino”.

 

 

Fonte: The Sun

 

 

Renne mangiano funghi psichedelici per superare l’invernoultima modifica: 2011-01-03T09:46:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Renne mangiano funghi psichedelici per superare l’inverno

Lascia un commento