Una Pittbull salva un vecchio cane cieco

La giusta ricompensa

 

Nala, una Pittbull nera con sangue di Labrador, ha salvato un vecchio cocker spaniel cieco che stava morendo di freddo.

La cagna stava facendo una passeggiata con Allen Borland, uno dei volontari che presta servizio all’Humane Society of Redmond, un rifugio per cani in Oregon, USA, quando a un tratto si è fermata, rifiutandosi di continuare a camminare.

pittbull_cane-cieco1.jpg

L’uomo è rimasto stupito, Nala è docile e ha un buon carattere, ma quella volta non ne voleva proprio sapere di andare avanti e cercava di cambiare strada.

Allen ha tentato di farla muovere ma non c’è riuscito allora ha deciso di farsi portare nel posto in cui la cagna desiderava andare, un fosso a un centinaio di metri più in là.

In fondo c’era un cane che sembrava morto, ma guardandolo attentamente Borland si è accorto che si respirava impercettibilmente.

A quel punto è scattato l’allarme, Allen ha chiamato aiuto e con un altro volontario del rifugio ha recuperato il povero animale, un vecchio cocker spaniel di 11 anni, cieco e molto mal ridotto.

pittbull_cane-cieco2.jpg

Il cane, che si chiama Chadwick, aveva il pelo gelato e stava per morire assiderato. Attraverso la medaglietta e il chip, i gestori del rifugio sono riusciti a risalire ai suoi padroni che ne avevano denunciato la scomparsa da una settimana.

“Ha salvato la vita a Chadwick, se non fosse stato per lei il cane sarebbe morto, io non mi sarei mai accorto che era nel fosso” ha dichiarato Allen.

“Nala è un’eroina e merita una vita migliore di quella che conduce al rifugio, dovrebbe vivere in una casa vera, accanto a una famiglia che la ami e se ne prenda cura”.

E sono stati proprio i padroni del cocker a fare la domanda di adozione per Nala che finalmente avrà una vita felice accanto al suo amico Chadwick.

 

 

 

Fonte: Orange News

 

 

Una Pittbull salva un vecchio cane ciecoultima modifica: 2010-12-22T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento