Una scimmietta è la sorella adottiva di un giovane cinghiale

Chi trova un amico…

Miwa, una baby scimmia orfana, è diventata la sorellina adottiva di Uribo, un giovane di cinghiale anche lui rimasto senza mamma.

scimmietta_cinghiale1.jpg

I due animali sono stati portati nello zoo della città di Fukuchiyama, in Giappone, a giugno. Entrambi erano da soli e feriti.

Miwa e Uribo hanno familiarizzato immediatamente, lei gli è saltata addosso e gli si è accucciata sulla schiena e lui ha cominciato a trotterellare con la nuova amica in groppa.

scimmietta_cinghiale2.jpg

“Di solito questo tipo di relazioni, tra specie diverse, avvengono soltanto in cattività” ha dichiarato uno dei veterinari dello zoo.

“Raramente tra esemplari adulti, più frequentemente tra due cuccioli o un adulto e un cucciolo.

scimmietta_cinghiale3.jpg

E’ sicuramente un fenomeno che in Natura avrebbe molta difficoltà a verificarsi perché le “legge delle jungla” non prevede che specie differenti si mescolino.

Ma in cattività cambia tutto, gli animali stanno molto meglio in compagnia, anche con esemplari di specie diverse”.

 

 

Fonte: AOL News

 

 

Una scimmietta è la sorella adottiva di un giovane cinghialeultima modifica: 2010-12-02T08:03:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento