Volpe rimane incastrata nello buco di un lavandino

Il buco nero

 

Una giovane volpe è rimasta intrappolata con la testa dentro al buco di scarico di un lavandino rotto.

Il cucciolotto stava giocando attorno a una pila di materiale da rottamare in fondo al giardino di una casa a Mansfield, in Inghilterra.

 

volpe_lavandino1.jpg

 

La sua curiosità è stata attirata da un lavandino rotto che giaceva accanto a dei vasi di terracotta spaccati.

La volpe ha voluto vedere che cosa ci fosse dentro il buco di scarico e ha ci ha infilato tutta la testa, fino al collo.

La padrona del terreno ha chiamato Vicky Taylor, un’ispettrice dell’Ente Protezione Animali inglese, che ha tentato invano di liberare la piccola volpe.

A quel punto Vicky ha chiesto rinforzi e con l’aiuto di un veterinario armato di una bottiglia di olio per cucinare, che è le stato versato sulla testa e sul collo, è riuscita a disincastrare la prigioniera.

 

volpe_lavandino2.jpg

 

L’operazione di soccorso è durata più di un’ora e mezza e dopo che la volpe è stata liberata il veterinario ha controllato che non fosse ferita, poi l’ha restituita alla Natura.

La Taylor ha dichiarato: “La padrona della proprietà ci ha detto che questa volpe gironzola sempre attorno al mucchio di ciarpame che c’è in giardino.

E’ curiosa e giocherellona ma ne combina di tutti i colori. Siamo tutti felici di essere riusciti a liberarla, che stia bene e non sia ferita. E’ stata una dura battaglia”.

 

 

Fonte: SWNS.COM

 

 

Volpe rimane incastrata nello buco di un lavandinoultima modifica: 2010-07-23T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Volpe rimane incastrata nello buco di un lavandino

Lascia un commento