Gatto ladro causa scompiglio in un quartiere australiano

Furto senza scasso

 

Harry, un micio burmese di due anni, è stato ribattezzato Arsenio Lupin dagli abitanti di Five Dock, un quartiere alla periferia di Sydney, perché ruba nelle loro case.

 

Il gatto si intrufola nelle abitazioni attraverso le finestre aperte e prende tutto quello che trova a portata di zampa, dalle scarpe ai reggiseni.

 

gatto_ladro2.jpg

 

“E’ una situazione abbastanza comica” ha dichiarato Sue Pope, la padrona del ladruncolo, “anche se i vicini cominciano a lamentarsi.

 

All’inizio ridevano tutti, adesso non appena lo vedono in giro chiudono le finestre. Harry ha rubato biancheria intima, calze, collant e l’altro giorno ha portato un pennello”.

gatto_ladro1.jpgAdora le scarpe, soprattutto quelle da donna di cui può impossessarsi facilmente. Ma ha anche sottratto un paio di stivali e uno di pantofole.

 

Una volta mi ha portato un’uniforme scolastica completa di cravattino”.

Negli ultimi dieci giorni Harry si è impossessato di quattro reggiseni e di tre paia di guanti da lavoro.

Harry porta la refurtiva a casa due volte al giorno, al mattino e al pomeriggio. “Sono tutti regali per Grace, mia figlia che ha sette anni.

 

E’ ai suoi piedi che Harry depone il bottino”.

“I Burmesi sono gatti molto più simili ai cani cha ai felini”, ha aggiunto Sue. “L’altro giorno ha seguito Grace e me mentre andavamo a scuola ed è finito sotto una macchina.

 

Per fortuna è andato tutto bene, è stato ricoverato e adesso è convalescente. Almeno per qualche giorno non ruberà nulla”.

 

 

Fonte: Inner West Courier

 

 

Gatto ladro causa scompiglio in un quartiere australianoultima modifica: 2010-06-28T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento