Gatto evade da una clinica veterinaria per non essere operato

Il fuggiasco

 

Due sere fa un micio di due anni è scappato dalla sala operatoria del Woosehill Vets, un ospedale veterinario della Pennsylvania, un attimo prima di essere anestetizzato.

Lexi è balzato fuori da una finestra aperta mentre il veterinario preparava tutto l’occorrente per l’intervento che l’avrebbe sterilizzato.

 

gatto_operazione1.jpg

 

La padrona del gatto, Maria Brown, ha scoperto che Lexi era sparito soltanto quando è andata a riprenderlo dalla sala operatoria e le hanno consegnato una gabbia vuota, comunicandole che era scappato.

Mentre il fuggitivo saltava dalla finestra, sua sorella Angel veniva sottopopsta alla stessa operazione con successo.

Maria Brown ha dichiarato che farà causa alla clinica veterinaria per negligenza: “Non è ammissibile che si siano lasciati scappare un paziente che avevano in custodia.

Spero che Lexi stia bene e che torni a casa presto. Mio marito, i ragazzi, Angel e io lo aspettiamo”.

 

 

Fonte: The Telegraph

 

 

Gatto evade da una clinica veterinaria per non essere operatoultima modifica: 2010-06-11T08:01:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Gatto evade da una clinica veterinaria per non essere operato

Lascia un commento