Un libro celebra il dog therapy più vecchio e amato del mondo

Il libro della memoria

 

Moments with Baxter è il titolo del libro fotografico che Melissa e Dennis Bussey hanno realizzato per onorare la memoria di Baxter, il loro amatissimo cane.

Per cinque anni Baxter, un incrocio tra un labrador e un chow, ha portato conforto ai pazienti del San Diego Hospice, una casa di riposo in
California, e ai bambini ricoverati in Pediatria al San Diego Hospital.

 

moments_with_baxter.jpg

 

Il cane si è spento a ottobre dello scorso anno e lo ha fatto serenamente, quasi in sordina: ha leccato le mani di Melissa e Dennis Bussey, i suoi padroni, e ha chiuso gli occhi.

Baxter aveva 19 anni, soffriva di artrite e bronchite cronica da dieci anni ed era già anziano quando è diventato un therapy dog.

Veniva trasportato su una sedia a rotelle o su un carrellino da Melissa perché non poteva più camminare e riusciva a stare in piedi soltanto per
una ventina di minuti.

Ma nonostante l’eta evanzata e le sue sofferenze, o forse proprio per questo, Baxter illuminava le vite che toccava.

“Bastava che i pazienti lo guardassero negli occhi, e vedessero la gentilezza e la luminosità del suo sguardo, per stabilire un legame molto speciale”, ha dichiarato Melissa.

Baxter è stato adottato dai Bussey nel 1991, aveva due anni e soffriva una grave malattia cardiaca, per questo stava per essere soppresso. Melissa e Dennis lo hanno salvato e lo hanno fatto curare, scoprendo anche che era stato maltrattato.

 

 

Dopo qualche mese di vita nella sua nuova casa, Baxter è diventato il cane più socievole, educato ed ubbidiente che i Bussey avessero mai visto.

Quando i coniugi hanno deciso di fare volontariato al San Diego Hospice, Melissa ha portato anche Baxter, perché venisse inserito nel programma specifico per cani e gatti.

Baxter ha ottenuto il diploma di Therapy Dogs International e ha cominciato a frequentare regolarmente la casa di riposo, andando a trovare gli anziani malati, e spesso in fin di vita.

Dopo qualche mese, Melissa è stata contattata dal San Diego Hospital che ha richiesto la presenza di Baxter per allietare bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica della struttura sanitaria.

Negli ultimi mesi, anche se le sua condizioni erano peggiorate, Baxter continuava a fare visita agli anziani e ai bambini tre volte alla settimana e trascorreva il suo tempo con i malati più gravi.

Alcuni parlavano con lui, altri lo volevano nel letto, per abbracciarlo e coccolarlo come se fosse un bambino.

Il mese scorso Baxter è stato l’ospite d’onore di una cerimonia che si è svolta nel Municipio di San Diego dove gli è stato conferito un riconoscimento ufficiale e gli è stato dedicato un giorno di vacanza: il 21 luglio è adesso il Baxter Day San Diego County.

 

therapy-dog_baxter2.jpg

 

Tutto il ricavato dalla vendita di Moments with Baxter sarà devoluto alla’Ente Protezione Animali di San Diego, al San Diego Hospice and Humane Society e al reparto di oncologia pediatrica del San Diego Hospital.

 

 

Fonte: PeoplePets

 

 

Un libro celebra il dog therapy più vecchio e amato del mondoultima modifica: 2010-04-14T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento