Asini lavoratori aiutati da due pensionati

Muratori somari

Jean and Bob Harrison hanno deciso di dedicare la loro la vita a salvare gli asini che lavorano negli slum di Delhi.

 

asinelli_slum1.jpg

 

I due coniugi inglesi, ormai pensionati, si sono innamorati dell’India la prima volta che ci hanno messo piede, negli anni ’60, e si sono presi subito a cuore la situazione degli asini che lavorano nei cantieri edili.

Gli animali trasportano pietre e mattoni e spesso lavorano fino alla morte.

Jean e Bob sono tornati spesso in India e più passavano gli anni e più l’intenzione di fare qualcosa di concreto per gli asini degli slum si faceva impellente.

 

asinelli_slum2.jpg

 

Una volta in pensione, gli Harrison hanno venduto la loro casa in Inghilterra e si sono trasferiti a Delhi, dove hanno affittato un appartamento, con lo scopo di aiutare e curare gli asini degli slum.

Hanno trasformato un furgone ricevuto in dono in un’ambulanza per asini e con l’aiuto di un veterinario di Delhi, il dr Bibender, trascorrono le giornate perlustrando tutti i cantieri edili della città e portando assistenza e cure ai somarelli che ne hanno bisogno.

Gli Harrison hanno creato anche un sito, The Asswin Project, in cui descrivono le condizioni critiche degli asini degli slum e raccontano il loro lavoro e le loro iniziative.

 

asinelli_slum3.jpg

 

Se volete dare una mano a Jean e Bob a salvare gli asinelli di Deldhi, visitate il loro sito e fate una piccola donazione.

 

 

Fonte: Sky News

 

 

Asini lavoratori aiutati da due pensionatiultima modifica: 2010-03-23T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento