Un collare posta su Twitter suoni e azioni del cane che lo indossa

Anche i cani twittano

 

La Mattel sta per lanciare un prodotto che renderà felici tutti coloro che posseggono un cane.

Si chiama Puppy Tweet e permette ai cani di inviare a Twitter aggiornamenti e informazioni su cosa stanno facendo.

 

cani_twitter-collare1.jpg

 

Il collare è in grado di rilevare tutti i movimenti e i suoni che fa il cane, poi ne seleziona uno caso -tra i 500 che ha registrato- e lo posta su Twitter.

Per funzionare, è necessaro che il cane che indossa il collare sia a una distanza ragionevole dalla stanza in cui si trova il pc.

Il collare è wireless e invia gli aggiornamenti a un ricevitore USB che deve essere inserito al pc collegato a Internet.

Visto che la selezione delle informazioni inviate è casuale, i Tweets non descrivono realmente cosa sta facendo l’amico peloso.

E’ più che altro un placebo che consente ai padroni di sentirsi vicini ai loro cani quando ne sono fisicamente distanti.

 

cani_twitter-collare2.jpg

 

Qualche esempio, su Twitter i padroni potranno leggere durante il giorno frasi come queste: “Finalmente ho trovato la pallina che stavo cercando…” oppure: “Sto mangiando…mmmh, che buoni i miei croccantini!” O ancora: “Piango perché mi manchi, quando torni a casa?”.

Le frasi dopo un po’ si ripeteranno ma Neil Freidman, il presidente della Mattel, ha dichiarato: “E’ vero, ma anche gli umani spesso e volentieri ripetono e scrivono le stesse frasi”.

Puppy Tweets sarà lanciato negli USA il prossimo autunno, costerà circa 22 euro e sarà venduto on.line.

 

 

Fonte: Mashable

 

Foto: Mattel

 

 

Un collare posta su Twitter suoni e azioni del cane che lo indossaultima modifica: 2010-02-18T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Un collare posta su Twitter suoni e azioni del cane che lo indossa

Lascia un commento