Bassethound allatta cucciolata di gattini

Jezebelle e i sette mici

Un’assistente veterinaria ha salvato sette cuccioli di gatto che sono stati adottati dalla sua Bassethoud Jezebelle.

 

Cane_gattini1.jpg

 

Elizabeth May, che lavora in una società che si prende cura degli animali, ha portato a casa dal lavoro i gattini di una settimana.

Era la seconda cucciolata per mamma gatta e i padroni hanno detto a Elizabeth che la loro micia non era in grado di occuparsi di altri sette cuccioli, oltre ai primi quattro.

La donna ha deciso di tenerli fin quando non saranno svezzati e poi trovare alcune famiglie che li adottino.

Così ha cominciato ad allattarli col biberon, ma dopo due giorni è successa una cosa strana. Jezebelle, la sua bassethound che non aveva mostrato alcun interesse per i gattini, si è avvicinata a loro molto cautamente.

 

cane_gattini2.jpg

Li ha annusati e si è buttata per terra, a zampe all’aria, in una posa chiaramente sottomessa, per mostrare che non voleva fare loro del male.

Ha cominciato a leccarli e i piccoli si sono istintivamente attaccati alle sue mammelle.

“Jezebelle non ha mai avuto cuccioli, ha dichiarato Elizabeth, “ma ha un istinto materno molto sviluppato. La cosa veramente strana è che abbia latte.

Ormai vive con loro, li pulisce ed è molto protettiva. L’altro giorno ho liberato il mio canarino che dopo avere svolazzato un po’ per la stanza, è atterrato nella cuccia dove c’era Jezebelle con i gattini.

 

Cane_gattini3.jpg

 

Sono dovuta correre a salvarlo perché lei, che di solito gli permette di posarsi sulla sua testa, lo stava per mangiare! Solo io posso avvicinarmi ai suoi gattini, nessun altro”.

 

 

Fonte: The Dominion Post

 

 

Bassethound allatta cucciolata di gattiniultima modifica: 2010-01-27T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Bassethound allatta cucciolata di gattini

  1. Lo so io perchè Jezebelle aveva del latte nelle mammelle : era in gravidanza isterica. Quando sono in questo stato, hanno bisogno di diventare madri, hanno questa necessità. Sono perfino capaci di prendere una pantofola o una palla, credendo di essere la sua madre. Guaisce e diminuisce l’appetito. E’ il caso di Sasha, il cane di mia nonna che durante questo periodo aveva del latte nelle mammelle e prima di sterilizzarla hanno dovuto toglierglielo.

    Soluzione : sterilizzare fa scomparire il problema!

Lascia un commento