Micio resta intrappolato in una lattina di pomodori

Testa di latta

Una brutta avventura quella capitata ad un gatto che nei giorni scorsi si è intrufolato in un cassonetto a Dervio in provincia di Lecco.

 

Attratto dal profumino, spinto dalla fame, ha rovistato nei vari sacchetti fino a che ha trovato una lattina di pomodori e non ha resistito.

 

Peccato però che non aveva fatto i conti con le dimensioni della sua testa, che è entrata nella scatola ma non ne è più uscita.

 

gatto_latta-pomodori1.jpg

 

Il micetto disperato ha cominciato strillare attirando l’attenzione di uno degli addetti alla pulizia che ha cercato di risolvere la questione e di tranquillizzare il gatto che ormai era isterico.

 

A questo punto è intervenuto l’assessore Domenico Pandiani, nonché veterinario, che ha anestetizzato il felino e lo ha salvato.

 

Per qualche tempo c’è da scommettere che starà lontano dalle lattine, o perlomeno prima di infilarci il muso prenderà le giuste precauzioni.

 

 

Fonte: Neve, inviata speciale a quattro zampe dell’Arresto del Carlino

 

 

Micio resta intrappolato in una lattina di pomodoriultima modifica: 2009-12-30T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento