Signora di 80 anni difende il suo cane da tre cinghiali

Lady di ferro

 

Rosemarie Hamilton-Meikle, una donna di 80 anni, ha messo in fuga tre cinghiali selvatici  che avevano attaccato il suo cane.

Rosemarie stava passeggiando con Bosun, il suo bassotto, in un bosco a Buckland Monachorum, in Inghilterra, quando ha sentito i latrati del cane che si era allontanato.

 

bassotto_cinghiali1.jpg

 

La donna he seguito i lamenti di Bosun e lo ha trovato per terra di fronte a tre cinghiali, due femmine e un maschio.

“Ho pensato che fosse morto”, ha dichiarato Rosemarie, “invece era svenuto. Il cinghiale lo ha caricato e lo ha lanciato in aria, quando Bosun è atterrato ha perso i sensi”.

L’ottuagenaria ha fatto roteare il guinzaglio del bassotto sulla testa e ha spaventato le due femmine che sono scappate. Ma il maschio non si è mosso, è rimasto al suo posto fissando Rosemarie.

 

bassotto_cinghiali2.jpg

 

“Il guinzaglio ha un moschettone di metallo pesante, l’ho fatto roteare di nuovo e l’ho colpito sul naso. Lui ha fatto uno scarto all’indietro, io ho preso Bosun e me ne sono andata. Per fortuna i cinghiali non ci hanno seguiti”, ha dichiarato la donna.

Bosun, che ha quattro anni, è stato portato dal veterinario che lo ha trovato scosso ma in buona salute.

 

 

Fonte: The Guardian

 

 

Signora di 80 anni difende il suo cane da tre cinghialiultima modifica: 2009-12-04T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento