Un motel cinese ha ospitato un toro fuggiasco

Il magnifico cornuto

 

Un motel cinese ha permesso a un toro, che si era introdotto nell’edificio, di trascorrere la notte in una delle sue stanze.

Mrs Wang, la madre del proprietario dell’hotel che si trova nella cittadina cinese di Jinan, era a letto quando un toro si è introdotto nella sua stanza.

 

toro_motel1.jpg

 

“Stavo dormendo”, ha dichiarato la donna, “e all’improvviso la porta è stata divelta. Mi sono svegliata di soprassalto e accanto a me c’era un’enorme bestia cornuta che mi fissava”.

La donna, terrorizzata, si è nascosta sotto il letto dove è rimasta finché il figlio, accorso per le sue urla, non è entrato nella stanza e ha portato il toro fuori.

L’uomo lo ha sistemato in una camera vuota e ha chiamato la polizia. Ma quando sono arrivati gli agenti, e hanno tentato di farlo uscire, il toro ha opposto resistenza.

In attesa di rintracciare il legittimo proprietario, l’animale è stato legato alla ringhiera delle scale con una lunga corda, per evitare che si facesse del male o ne facese ad altri.

Il toro ha passato la notte nella stanza del motel, dormendo placidamente sul letto, e l’indomani mattina è stato consegnato al proprietario che ne aveva già denunciato la scomparsa.

Fonte: Qilu Evening Post

 

 

Un motel cinese ha ospitato un toro fuggiascoultima modifica: 2009-09-15T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Un motel cinese ha ospitato un toro fuggiasco

Lascia un commento