Una capra e la sua padrona hanno una gamba artificiale

Somiglianza artificiale

 

Quando la capretta Albie è rimasta con tre zampe per un brutto incidente, la sua nuova padrona, Jenny Brown, sapeva benissimo cosa fare.

 

capra_zampa-finta.jpg

Jenny, un’ex produttrice televisiva ha deciso di cambiare lavoro e diventare avvocato, per difendere i diritti degli animali. La giovane donna ha perso una gamba per un cancro quando aveva dieci anni  e da allora cammina con un arto artificiale.

La capretta, che è riuscita a scappare miracolosamente dal mattatoio, si è ferita la zampa, che si è infettata, con un filo metallico .

E’ stata trovata a Prospect Park a New York, denutrita e con la febbre, ed è stata portata al Brown’s animal sanctuary a Woodstock.

 

capra_zampa-finta2.jpg

Per salvarla, i veterinari le hanno dovuto amputare la zampa. Durante la convalesenza, Albie cercava di camminare con tre zampe, ma doveva riposarsi continuamente perché faceva troppo sforzo.

Jenny, che l’ha adottata, ha pensato di offrire ad Albie una chance, in modo che la capretta potesse avere di nuovo una vita normale.

 

capra_zampa-finta3.jpg

Ha contattato il tecnico che ha realizzato la sua gamba artificiale e gli ha chiesto di realizzarne una per Albie.

Adesso la capretta cammina, e presto potrà anche correre con cautela.

 

Fonte: New York Times

Una capra e la sua padrona hanno una gamba artificialeultima modifica: 2009-08-05T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento