Bulldog francese salva la vita della sua padrona incinta

Istinto animale

 

Bugsy, un bulldog francese di cinque anni e mezzo ha salvata la vita alla sua padrona, Jennifer Gosney, affetta da diabete e incinta di quattro mesi.

 

bulldog_diabete1.jpg

Jennifer, che a bita Orlando in Florida, è andata a letto e si è addormentata. E’ stata svegliata da infermieri e dottori che stavano attorno al suo letto, in ospedale.

La donna non si rendeva conto di cosa stesse succedendo e non aveva alcun ricordo della notte precedente.

Bright, la sua compagna di casa, ha dichiarato che verso le cinque del mattino ha sentito Bugsy che abbaiava furiosamente e grattava dietro la porta della sua stanza.

“Mi sono alzata pensando che avesse bisogno di andare fuori, così gli ho aperto la porta e l’ho fatto uscire. Ma lui è rientrato immediatamente.

 

bulldog_diabete2.jpg

E’ corso nella stanza di Jennifer ed è saltato sul suo letto, continuando ad abbaiare.

E’ sceso ed è venuto da me, mi guardava e abbaiava forte. Andava avanti e indietro ululando e piangendo. A quel punto ho capito che c’era qualcosa che non andava”.

Bright ha cercato di svegliare l’amica ma si è accorta che era incosciente, e Bugsy lo aveva capito.

La ragazza ha chiamato immediatamente il pronto intervento e dopo dieci minuti la casa era piena di infermieri, poliziotti e pompieri.

Jennifer, che è diabetica, è stata ricoverata immediatamente in ospedale. Il valore della sua glicemia era 27, di norma è tra 80 e 100.

 

bulldog_diabete3.jpg

 

Non appena sono arrivati i soccorsi l’atteggiamento del cane è cambiato radicalmente. Bugsy si è seduto ai piedi del letto di Jennifer ed è rimasto lì, calmo e tranquillo.

 

“Mi ha salvato la vita, anzi ci ha salvato la vita. Non c’è altro da dire”, ha dichiarato la donna.

 

 

Fonte: Zootoo

 

 

Bulldog francese salva la vita della sua padrona incintaultima modifica: 2009-08-03T08:31:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Bulldog francese salva la vita della sua padrona incinta

Lascia un commento