Un gatto è in grado di dire il suo nome

Lo stressgatto

 

Un cinese sostiene che il suo gatto riesce a pronunciare chiaramente il propio nome.

 

gatto_nome1.jpg

 

Mr Sun, di Beijing, ha rivelato che il suo gatto di due anni, Agui, dice il suo nome quando è spaventato.

“L’anno scorso volevo fargli il bagno, ma lui si spaventa dell’acqua. Dopo un paio di miao ho sentito un chiarissimo Agui!

All’inizio ho pensato di averlo immaginato, ma lui ha continuato a pronunciare il suo nome sempre pià chiaramente. Sembrava la voce di un bambino”.

Da allora Agui pronuncia il suo nome ogni volta che è spaventato.

“Quando deve fare il bagno, quando il veterinario gli fa un’iniezione o quando giocando fuori incontra qualche gatto troppo aggressivo grida Agui!”, ha aggiunto Sun.

Il Fangzhuang Pet Hospital ha filmato Agui che dice il suo nome mentre Mr Sun fa finta di volergli fare il bagno.

Un portavoce dell’ospedale ha dichiarato che sentire pronunciare spesso il suo nome dal padrone ha lasciato un imprinting che viene fuori quando il gatto è stressato.

“Se Mr Sun lo addestrasse sistematicamente, Agui potrebbe anche riuscire a pronunciare altre parole in cinese”.

 

 

Fonte: Star Daily

Condividi

 

 

Un gatto è in grado di dire il suo nomeultima modifica: 2009-07-31T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Un gatto è in grado di dire il suo nome

  1. non è una stranezza, la mia gatta, allattata artificialmente da mia madre, quando aveva fame diceva, in modo strano ma comprensibile, MAMMA, morta mia madre, non ha più detto alcunchè, le è solo rimasta l’adorazione per i cani dato che dormiva con la mia cagna, ormai deceduta anche lei.

Lascia un commento