Gatto sopravvive 35 giorni rinchiuso in un container

Scatola cinese

 

Un gatto, intrappolato in un container senza cibo né acqua, è riuscito a sopravvivere 35 giorni su una nave cinese diretta negli  USA.

Il padrone di un negozio della North Carolina è rimasto stupefatto quando ha trovato l’animale, molto debole ma ancora vivo.

 

gatto_cargo.jpg

 

Si presuppone che il gatto, che è stato battezzato Cina, sia entrato nella scatola di cartone che è stata successivamente caricata, all’interno del container, su una nave che ha lasciato Shanghai il 20 maggio.

“Solitamente si pensa che gli animali riescano a sopravvivere soltanto poche settimane senza cibo e pochi giorni senza acqua”, ha dichiarato il veterinario che ha visitato il gatto.

“La teoria è che i gatti hanno una tempra così forte che il loro corpo riesce a gestire la mancanza di acqua e, in qualche modo, sono in grado di sfruttare le piccole quantità di umidità condensate nell’aria.

Eric Congdon, il proprietario del negozio di accessori per motociclette che ha ricevuto la scatola, è rimasto senza parole quando aprendola ci ha troivato dentro Cina, sopaventata e debilitata.

Eric ha chiamato il suo socio, e immediatamente dopo il veterinario e la protezione animali.

Dopo che il felino terminerà la quarantena, verrà adottato da una commesa del negozio.

 

 

Fonte: BBC

Condividi

 

 

Gatto sopravvive 35 giorni rinchiuso in un containerultima modifica: 2009-06-26T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Gatto sopravvive 35 giorni rinchiuso in un container

Lascia un commento