Mamma cane nuota per 4 chilometri per nutrire i cuccioli

L’isola dei tesori

Una cagnetta percorre a nuoto più di quattro chilometri al giorno per allattare i suoi cuccioli che sono rimasti bloccati su un’isola.

Huahua ha partorito i suoi piccoli a Shanhuba in Cina, una località che a causa delle abbondantissime precipitazioni, è stata isolata dalla terraferma, diventando un’isola del fiume Changjiang.

 

cagna_nuotatrice1.jpg

 

La cagnetta percorre un chilometro e duecento metri tutti i giorni per nutrire i suoi quattro cuccioli.

Poi torna indietro, nuotando per più di un chilometro, e raggiunge un’altra parte della città per procurare il cibo per se stessa.

Huahua fa lo stesso percorso due volte al giorno, alle sette del mattino e alle sette di sera, dorme con i piccoli e l’indomani torna in città.

Huang Pingren, un pensionato che nuota nel fiume tutti i giorni, ha scoperto Huahua e i suoi cuccioli qualche settimana fa e ha pubblicato la sua storia su Internet, riscuotendo un grandissimo successo.

 

cagna_nuotatrice2.jpg

 

Moltissimi abitanti della città si sono messi in contatto con lui perché volevano vedere la cagnetta e i cagnolini e fare qualcosa per loro, offrendo anche denaro o cibo.

Ma Huang, temendo che troppi visitatori potessero spaventare la famigliola, ha preferito non rivelare dove si trovano i cuccioli.

Due giorni fa, l’acqua è salita ancora, e la cagnetta ha spostato i piccoli in un punto più alto dell’isola.

 

 

Fonte: Chongqing Evening News

 

Condividi

 

 

Mamma cane nuota per 4 chilometri per nutrire i cuccioliultima modifica: 2009-06-04T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento