Una coppia inglese adotta un gatto americano

Adozione internazionale

 

Due coniugi di Londra sono andati fino in Michigan, volando per più di seimila chilmetri, per andare ad adottare un gatto.

Sparky si trovava al Clare County, un centro per animali abbandonati, nella cittadina di Harrison ed è stato trovato da Rose and Chris Rasmussen grazie a un sito per adozioni di animali.

 

gatto_USA-UK1.jpg

 

Invece di farsi spedire il gatto per nave, i coniugi hanno deciso di andarlo a prendere personalmente.

“Al centro devono aver pensato che siamo completamente matti. Abbiamo attraversato l’oceano per recuperare un gatto”.

Prima che Sparky potesse lasciare gli USA per l’Inghilterra ha dovuto trascorrere sei mesi in quarantena e sottoporsi a diverse vaccinazioni.

Per non parlare di tutta la trafila burocratica che hanno dovuto affrontare i Rasmussen.

 

gatto_USA-UK2.jpg

 

Rose ha dichiarato: “Sparky è speciale e ci siamo innamorati di lui anche se lo avevamo visto solo in foto.

Lo staff del rifugio ha detto che il gatto bianco e nero è diventato la loro mascotte fin da quando è arrivato.

“Gli piace moltissimo esplorare, è curioso e vivace. Ha distrutto l’albero di Natale tre volte”, ha dichiarato una volontaria del centro.

Fonte: Daily Telegraph

Condividi

 

 

Una coppia inglese adotta un gatto americanoultima modifica: 2009-05-21T08:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento