Cane prega in un tempio buddista

A zampe giunte

 

Conan, un chihuahua giapponese è un devoto fedele di un tempio buddista.

 

 cane_preghiera.jpg

Il cane è diventato famoso perché ha imparato a imitare i monaci mentre pregano.

“Conan ha cominciato ad assumere la posizione di preghiera ogni qualvolta voleva del cibo” ha dichiarato Joei Yoshikuni, un monaco del tempio di Jigenin nell’isola di Okinawa.

“Le mani giunte sono un elemento basilare della preghiera buddista, esprimono riconoscenza.

 

cane_preghiera2.jpg

Conan forse vuole ringraziarci per il cibo che gli diamo e le passeggiate che gli facciamo fare”.

Il chihuahua, un maschio di due anni, siede tutti i giorni accanto a Yoshikuni di fronte all’altare, guardando verso la statua di Buddha.

Quando i monaci cominciano a cantare e sollevano le mani giunte, il cane fa lo stesso con le zampe, all’altezza del naso.

 

cane_preghiera3.jpg

“Da quando Conan ha cominciato a pregare con noi, il numero di visitatori del tempio è aumentato del 30%”, ha detto Yoshikuni sorridendo e accarezzando Conan.

Fonte: AFP

 

  – | –

 
Cane prega in un tempio buddistaultima modifica: 2009-02-10T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Cane prega in un tempio buddista

Lascia un commento