A Berlino una mensa per cani senza famiglia

Dalle stalle alle stelle

 

 

cane_homless2.jpgClaudia Hollm, direttrice dell’associazione no profit Animal Board, ha aperto un centro per sfamare i cani senza casa. Offrirà loro un pasto gratis.

 
Le reazioni non hanno tardato a farsi sentire. Claudia ha respinto con forza le critiche di chi sostiene che sarebbe più sensibile raccogliere denaro per sfamare gli esseri umani e non gli animali.

“Le persone sottovalutano i cani”, ha dichiarato la Hollm, “non si rendono conto di quanto siano importanti per coloro che non hanno alcun rapporto sociale con altri umani.

 
“Sfamarli è importante quanto nutrire le persone senza mezzi di sostentamento”.

La Animal Board sta reclutando sponsor che l’aiutino nella realizzazione del progetto, inclusi produttori di cibo per animali.

 

cane_homeless3.jpg
 
L’apertura della mensa ha fatto seguito al lancio di un nuovo servizio di bus che trasporterà cani più ricchi e fortunati a un centro di bellezza di lusso per quattrozampe.

 

Fonte: Reuters

 

  – | –

 
A Berlino una mensa per cani senza famigliaultima modifica: 2008-12-09T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento