Un pulcino di emu si salva dalla padella

Uovo con sorpresa

 

Una donna, che ha una piccola azienda agricola nel Sussex, ha comprato un uovo di emu ed è riuscita a trasformarlo in un pulcino.

 

emu_uovo.jpg

 

Il pulcino si chiama Osborn e la sua salvatrice, Gillian Stone di Bexhill, lo sta allevando nella sua casa.

 

La donna aveva acquistato tre grandi uova verdi di emu in una fattoria dell’Isola di Wight, gliele avevano vendute come deliziosa novità culinaria.

 

Ma una volta tornata a casa, invece di mangiarle, le ha messe in un’incubatrice nella sua cucina.

 

Due si sono rivelate non fecondate, ma dopo 52 giorni il piccolo Osborne è venuto fuori dal terzo uovo.

 

emu_uovo2.jpg

 

All’inizio Gillian ha dovuto nutrirlo, ma dopo nove giorni Osborne mangiava da solo e adesso sta crescendo forte e robusto.

 

Una volta adulto, l’emu sarà alto circa 110 centimetri. Il pulcino vive ancora con Gillian e suo marito ma presto si trasferirà nella loro piccola azienda agricola vicino casa.

 

Un’amica di Gillian, Jenny Cosham, ha dichiarato: “Ormai non mi stupisco più di nulla. Adora gli animali. Abbiamo avuto pulcini, agnellini, tutti i tipi di animali. C’era perfino un’anatra nella doccia una volta”.

 

Gillian spera di trovare presto una compagna per Osborne.

 

Fonte: BBC

 

  – | –

 
Un pulcino di emu si salva dalla padellaultima modifica: 2008-12-04T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento