Gli sbadigli umani contagiano anche i cani

Yaaaaawn…

 

 

Alcuni ricercatori hanno scoperto che anche per i cani, proprio come per gli umani, gli sbadigli sono contagiosi.

 

cani_sbadiglio.jpg

 

Fino ad ora, si pensava che lo sbadiglio fosse contagioso soltanto per l’uomo e per i primati, i suoi parenti stretti del regno animale.

 

Ma un team del Birkbeck College, Università di Londra, ha fatto alcune ricerche per scoprire se i cani, particolarmente abili nell’interpretare i comportamenti umani, fossero in grado di decodificare lo sbadiglio come un segnale preciso.

 

Il team ha sottoposto 29 cani a un test diviso in due parti, ognuna della durata di 5 minuti, in cui una persona sconosciuta si sedeva davanti all’animale e lo chiamava per nome.

 

cani_sbadiglio3.jpg

 

Nella prima parte, stabilito un contatto visivo col cane, l’estraneo cominciava a sbadigliare.

 

Nella seconda, la persona chiamava il cane per nome, lo guardava negli occhi e apriva e chiudeva la bocca un paio di volte, senza sbadigliare.

 

Era necessario capire se il cane rispondesse proprio allo stimolo dello sbadiglio e non alla semplice apertura e chiusura della bocca.

 

Il team ha scoperto che 21 dei 29 cani sbadigliavano subito dopo l’uomo. Di contro, nessuno dei cani sbadigliava quando la persona di fronte a loro apriva e chiudeva la bocca.

 

cani_sbadiglio2.jpg

 

I ricercatori credono che questi risultati siano la prima prova scientifica che i cani abbiano la capacità di empatizzare con gli umani.

 

Fonte: BBC

 

  – | –

 
Gli sbadigli umani contagiano anche i caniultima modifica: 2008-11-21T08:00:00+01:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento