Cagnetta salva bambina abbandonata

Figlia di un cane

720965606.jpg

 

In Argentina un cane ha salvato la vita di una bimba abbandonata accogliendola tra i suoi ciccioli e riscaldandola. Fabio Anze, un agricoltore che vive vicino alla città di La Plata, ha trovato la neonata nuda in mezzo ai cuccioli della sua cagna, China.

I dottori hanno dichiarato che, quando è stata ritrovata, la piccola era nata da qualche ora, che è in buona salute e ha soltanto qualche graffio. Hanno anche affermato che è stata China a salvare la vita alla bambina.

Non è chiaro se la madre, probabilmente una quattordicenne individuata dalla polizia, abbia abbandonato la neonata nel recinto dei cani o se China abbia trovato la bambina e l’abbia trasportata dentro, dove c’erano i suoi cuccioli.

La bambina è stata paragonata a Romolo e Remo, i gemelli salvati da una lupa, e per questo è stata chiamata Roma.

Fonte: La Nacion

Cagnetta salva bambina abbandonataultima modifica: 2008-09-30T13:00:00+02:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Cagnetta salva bambina abbandonata

Lascia un commento