Ignoti liberano 12.000 visoni nel vicentino

Pellicce in fuga ASIAGO – Circa 9.000 visoni sono stati liberati da ignoti in un allevamento a Gomarolo di Conco (Vicenza) sull’Altopiano di Asiago. Gli autori del gesto sono entrati all’interno della proprietà della Società allevamento visone italiano (Savi) aprendo le gabbie degli animali che avevano già raggiunto la maturità `commerciale´, e tagliando la recinzione in molti punti. Circa 6.000 … Continua a leggere