Due pecore sopravvivono per 23 giorni sepolte sotto la neve

Prigione di ghiaccio

Due pecore intrappolate per 23 giorni sotto la neve da una bufera primaverile sono state ritrovate ancora vive nel nord dell’Irlanda.

sheep_1.jpg

I due animali sono sopravvissuti nel vuoto d’aria di un fosso coperto da 182 centimetri di neve sulle Antrim hills. Il loro proprietario, Sam Wallace, ha dichiarato che è un miracolo che fossero ancora vive dopo tre settimane trascorse al gelo e senza cibo.

sheep_3.jpg

Il signor Wallace aveva pensato che le due pecore di razza Blackface, ognuna della quali vale più di 1000 euro, fossero morte finché uno dei suoi vicini le ha ritrovate mentre portava a spasso il cane.

sheep_4.jpg

“Quando Richard è venuto a dirmi che erano vive, ho pensato immediatamente che si trattasse di un miracolo. Non è possibile spiegare quello che è successo in nessun’altro modo” ha dichiarato l’allevatore.

 

Fonte: BBC News

 

Due pecore sopravvivono per 23 giorni sepolte sotto la neveultima modifica: 2013-04-24T10:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento