Un cerbiatto trova una nuova famiglia tra un gregge di pecore

L’adorabile intruso

Un giovanissimo cervo rosso è stato adottato da un gregge di pecore che vive sulla costa della contea di Suffolk, in Inghilterra.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

Probabilmente il cerbiatto ha perso la sua mandria e si è unito a 100 pecore che pascolano sulle terre della National Trust, l’associazione per la difesa della natura e la protezione di posti storici, a Dunwich Heath e Orford Ness.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

Andrew Capell, il pastore del gregge, ha dichiarato: “Faccio questo lavoro da tutta la vita ma non avevo mai visto un cervo interagire con le pecore. Lo hanno accolto e accettato come se fosse uno di loro”.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

Il giovane cervo si è unito al gregge ai primi di dicembre, dopo che le pecore avevano lasciato la riserva naturale di Orford Ness.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

“Lui sembra molto felice di vivere con le pecore e si è fatto molti amici. A volte va via ma poi torna, salta il recinto e rimane con loro per un po’ di tempo, anche per diversi giorni.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

All’interno del gregge c’è una precisa e rigida gerarchia e lui in questo momento è all’ultimo gradino”.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cervi, cerbiatti, pecore, mandria, gregge

Il Nationa Trust pensa che il cerbiatto potrebbe anche ritrovare e riunirsi alla sua mandria nelle terre in cui pascolano le pecore.

 

Fonte: BBC News

Foto: National Trust – Andrew Capell/GEOFF ROBINSON PHOTOGRAPHY

 

Un cerbiatto trova una nuova famiglia tra un gregge di pecoreultima modifica: 2013-01-22T10:26:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento