Una cucciola di pittbull ha ingoiato una bacchetta da tamburo

La musica in corpo

 

 

Leela, una cucciola di quattro mesi con sangue di pittbull e boxer, ha ingoiato una bacchetta per suonare il tamburo.

“Come tutti i cuccioli morde e mastica tutto quello che riesce ad afferrare” ha dichiarato Thomas Driscoll, il suo padrone.

pittbull_bastone1.jpg

 

Ma quando improvvisamente la piccola ha smesso non solo di mordere e rosicchiare ma anche di mangiare, Thomas ha capito che c’era qualcosa che non andava e l’ha porta di corsa dal veterinario.

La dottoressa Kathy Blanchard le ha fatto fare subito una lastra all’addome ma quando l’ha guardata non credeva ai suoi occhi. “Ho pensato che i tecnici mi avessero fatto uno scherzo” ha detto la veterinaria.

“Sembrava che avessero preso il pezzo di tubo che era stato sostituito dall’idraulico il giorno prima, che l’avessero messo accanto al cane e che poi avessero fatto la lastra”. Invece le condizioni di Leela erano serissime.

 

pittbull_bastone2.jpg

 

Qualsiasi cosa fosse l’oggetto all’interno del suo corpo, giaceva pericolosamente lungo la spina dorsale, proprio sotto il cuore. Quando la dottoressa Blanchard l’ha rimosso si è resa conto che era una bacchetta da tambuto lunga quasi 30 centimetri.

Leela ha superato l’operazione, durante la quale è andata anche in arresto cardiaco, e potrà tornare a casa tra una settimana.

Nessuno però è riuscito a capire come abbia fatto a ingoiare una bacchetta così lunga: “E’ di pochissimo più corta del suo corpo e sembra impossibile che sia riuscita a inghiottirla”, ha dichiarato Driscoll.

 

 

Fonte: KNBC News

 

 

Una cucciola di pittbull ha ingoiato una bacchetta da tamburoultima modifica: 2011-02-22T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento