Relax e cultura in un hotel tedesco per cani

Una vacanza da cani

 

Un resort tedesco per pelosi, con un lago e una spiaggia artificiale, ha deciso di intrattenere i propri ospiti con iniziative culturali.

 

hotel_cani1.jpg

 

I cani del Paw hotel di Berlino hanno a disposizione lettini da sole e possono fare il bagno nel lago. La struttuta dispone inoltre di un servizio di autobus che preleva gli ospiti da casa e li porta direttamente in hotel.

La portavoce del Paw hotel, Katja Stephan, ha dichiarato: “Di solito accogliamo i cani durante le vacanze dei padroni ma abbiamo anche ospiti che vengono a godersi una giornata di assoluto relax.

Abbiamo grandi spazi all’aperto ma anche saloni in cui i cani possono ascoltare musica classica. Organizziamo anche spettacoli teatrali, concerti, mostre e performance artistiche.

Non ci apettavamo tanto successo ma soprattutto siamo sorpresi da quanto vadano d’accordo i nostri ospiti. Fin’ora non hanno mai litigato tra loro”.

I cani sono lasciati liberi di scorrazzare nella grande spiaggia privata o nel giardino dell’hotel e possono entrare e uscire dalla struttura come e quando vogliono.

 

hotel_cani2.jpg

 

“La posizione dell’hotel, in campagna senza nessun vicino a portata d’orecchio, permette ai nostri ospiti di abbaiare per tutto il tempo che vogliono”, ha aggiunto Katja.

I cani hanno la loro stanzetta privata con una cuccia morbida e confortevole, aria condizionata e musica classica in sottofondo e un veterinatio, che risiede nell’hotel, è disponibile 24 ore su 24.

Prima che gli ospiti siano affidati alle cure dello staff dell’hotel, i padroni devono compilare un questionario con tutte le informazioni relative ai loro amici a quattro zampe: salute, alimentazione e abitudini particolari.

L’iniziativa ha avuto un tale successo che sono già stati aperti altri due hotel a Hilden e Jade.

 

 

Fonte: WorldNews.com

 

 

Relax e cultura in un hotel tedesco per caniultima modifica: 2010-06-24T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento