Nasce il primo ospedale veneto per animali

Curati e coccolati

 

Qualche giorno fa è stato inaugurato il primo Ospedale Veterinario Didattico del Nord Est.

 

ospedale_animali1.jpg

 

Si tratta di una struttura di oltre 300 mq costruita dalla facoltà di Medicina veterinaria del Bo nel campus di Agripolis a Legnaro, in provincia di Padova.

E’ un ospedale in piena regola. Sale operatorie, strumentazioni all’avanguardia e un pronto soccorso in funzione 24 ore su 24, però è solo per gli animali.

 

ospedale_animali2.jpg

 

L’area clinica è suddivisa in reparti: da quello di cardiologia a quello di ginecologia, passando per le rianimazioni e le aree di diagnostica, dotate di Tac.

Le sale operatorie sono due, una per animali di stazza medio piccola e una per gli animali più grandi. La struttura dispone anche di una scuderia e di box per il ricovero dei cavalli.

 

ospedale_animali3.jpg

 

Il pronto soccorso è composto da una sala degenza per cani e di una per gatti ma saranno accettati tutti gli animali: tartarughe, conigli, polli o animali esotici. Non ci sarà nessun vincolo di accesso, la struttura è aperta al pubblico, sebbene non sia gratuita.

Il nuovo Ospedale veterinario dispone inoltre di unità didattiche mobili. Tre furgoncini attrezzati di tutto punto, che serviranno per effettuare operazioni in esterna.

 

 

Fonte: Il Corriere del Veneto

 

 

Nasce il primo ospedale veneto per animaliultima modifica: 2010-05-31T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Nasce il primo ospedale veneto per animali

Lascia un commento