Un anziano ha cambiato città per non abbandonare il suo maiale

Dietro front!

 

Wilferd Kallhoff, un uomo di 78, ha lasciato la città in cui si era appena trasferito per non separarsi dal suo amico maiale.

Una decina di giorni fa Kallhoff, che si era trasferito a Mountain Home da tre settimane per stare vicino alla figlia, ha ricevuto la visita di alcuni agenti della polizia municipale.

 

maiale_trasferimento1.jpg

 

I vigili gli hanno comunicato che nella cittadina non è permesso tenere maiali nè altri animali da fattoria in casa.

Joke, il maiale in questione è un Pot-bellied svedese di 18 anni che pesa circa 90 chili.

“E’ socievole e bene educato”, ha dichiarato Wilfgerd, “trascorre le sue giornate in cortile e dorme in garage.

Non disturba nessuno, non grugnisce mai e non esce dalla mia proprietà, anche perché ha sempre un collare legato a un lungo guinzaglio.

Ama i bambini e i pop corn, è pulito e non si rotola mai nel fango. Quando c’è brutto tempo sta in garage e aspetta che spiova.

Non dico che profumi, ma il suo odore non è assolutamente più forte o sgradevole di quello di un cane”.

 

maiale_trasferimento2.jpg

 

Prima di trasferirisi nella cittadina dell’Arkansas, Kallhoff aveva chiesto a un’impiegata del municipio se fosse permesso tenere il maiale a casa.

La donna gli ha risposto che non ne aveva idea ma che se nessuno si fosse lamentato non ci sarebbero stati problemi.

E invece uno dei vicini è andato a lamentarsi con i vigili che sono stati costretti a ingiungere all’uomo di liberarsi di Joke.

“Mi hanno dato cinque giorni di tempo, ma come si fa ab abbandonare un amico dopo 18 anni di vita insieme? Potrei rivolgermi a un giudice, ma ci vorrebbe troppo tempo prima della sentenza definitiva.

E nel frattempo come farei con Joke che è anche artritico e ha bisogno di cure.

Me ne torno a Salem, a casa mia. Mi spiace per i mia figlia ma lei ha capito: ci vedremo di meno ma saremo tutti sereni. Soprattutto Joker”.

 

 

 

Fonte: Baxter Bulletin

 

 

Un anziano ha cambiato città per non abbandonare il suo maialeultima modifica: 2010-05-28T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Un anziano ha cambiato città per non abbandonare il suo maiale

Lascia un commento