Il gestore di uno zoo adotta due scoiattolini

Papà a tempo pieno

 

Peter Frank, che lavora all’Austria’s Schoenbrunn Zoo a Vienna, ha una nuova occupazione che lo sta appassionando più di qualsiasi altra attività: è il papà adottivo di due cuccioli di scoiattolo rimasti orfani.

 

scoiattolini_adottati2.jpg


I fratellini sono caduti da un albero e quando sono stati portati allo zoo erano così gracili e denutriti che Peter temeva che non avrebbero superato la notte.

Frank li sta nutrendo con uno speciale latte iperproteico, usato di solito con i gattini e i cagnolini abbandonati, che somministra agli scoiattolini con una siringa.

 

scoiattolini_adottati1.jpg

 

“Sono molto forti e stanno facendo enormi progressi”, ha dichiarato l’uomo. “Mangiano ogni due ore e dopo ogni pasto faccio un massaggio delicato alla pancia e allo stomaco, per agevolare il processo digestivo, proprio come farebbe la loro mamma”.

“Quando saranno abbastanza forti, li riporteremo nel loro ambiente naturale, nel parco che circonda lo zoo. Chissà, forse si ricorderanno di me e qualche  volta mi verranno a trovare”.

 

 

Fonte: Austrian Times

 

 

Il gestore di uno zoo adotta due scoiattoliniultima modifica: 2010-04-15T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento