Uno scolaro riesce a far abolire una legge contro gli animali

Questione spinosa

 

Un ragazzino del Kansas è uscito vittorioso dalla sua battaglia personale condotta per far abolire una legge della sua città e adesso può tenere un porcospino a casa.

 

porcospino_legge-abbrogata1.jpg

 

Judson King, di 11 anni, ha trionfato contro una decreto locale che vietava la presenza di animali nella città di Lawrence.

Ispirato dalla passione per Sonic the Hedgedog, il porcospino protagonista dell’omonima serie di videogiochi, Judson era determinato ad averne uno in carne e ossa.

Così ha trascorso tre anni cercando il modo di cambiare la legge prima di sottoporre il suo caso agli amministratori della città.

I membri del Consiglio Comunale sono rimasti impressionati dal suo discorso e dal dossier che Judson ha preparato con informazioni sui porcospini.

 

porcospino_legge-abbrogata2.jpg

 

Nonostante alcune iniziali preoccupazioni, i porcospini potrebbero trasmettere l’afta epizootica, gli amministratori non sono riusciti a trovare nessuna motivazione per continuare a interdire ai piccoli mammiferi spinosi l’accesso in città.

 

Detto, fatto: adesso l’ometto ha Little Luke, un piccolo amico ispido che aspetta a casa il suo ritorno dalla scuola.

 

“Penso che dovrebbe candidarsi alle elezioni ad aprile”, ha commentato ridendo la consigliera Sue Hack, dopo la presentazione di Judson.

Fonte: LjWorld.COM

 

 

Uno scolaro riesce a far abolire una legge contro gli animaliultima modifica: 2010-02-17T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento