Cane disperso sopravvive per 100 giorni su un’isola deserta

Buddy Crusoe

Buddy, un beagle di quattro anni che si era perso ques’estate durante una vacanza con la sua famiglia, è stato ritrovato su un’isola deserta e riportato a casa.

La famiglia Kelley di Eatontown, nel New Jersey, aveva perso Buddy il 31 agosto scorso a Dog Beach, una spiaggia della città di Manasquan. Il cane stava giocando a rincorrere gli uccelli ma a un tratto è sparito tra la vegetazione antistante alla spiaggia.

 

cane_isola1.jpg

 

I Kelley lo hanno chiamato e cercato per ore senza successo, alla fine sono tornati a casa convinti che non lo avrebbero rivisto mai più.

Buddy è riuscito a raggiungere a nuoto un’isola vicina, Gull Island, che sta proprio di fronte alla baia di Manasquan ed è disabitata.

La settimana scorsa alcuni uomini della guardia costiera hanno trovato Buddy per caso: loro stavano facendo un normale giro di routine e lui stava scavando sulla spiaggia dell’isola alla ricerca di cibo .

Il cane sta bene ma ha perso molto peso, tre mesi fa pesava quasi diciannove chili, adesso ne pesa 8. E’ sopravvissuto mangiando vongole, granchi e qualche uccello morto.

 

cane_isola2.jpg

 

Adesso Buddy è a casa e avrà bisogno di un po’ di tempo per recuperare le forze e il peso forma, e per dimenticare la sua brutta avventura.

In questo sarà aiutato dalle cure e dall’amore dei Kelley che considerano il suo ritrovamento un vero miracolo e non lo lasciano solo neanche un momento.

Fonte: Fox News

 

Foto: Charles Kelley

 

 

Cane disperso sopravvive per 100 giorni su un’isola desertaultima modifica: 2009-12-31T08:01:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Cane disperso sopravvive per 100 giorni su un’isola deserta

Lascia un commento