L’uomo più veloce del mondo adotta il felino più veloce del mondo

Fast and furious

Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, ha adottato un cucciolo di ghepardo abbandonato dalla madre.

 

bolt_ghepardo.jpg

 

L’adozione del cucciolo, che ha tre mesi e si chiama Lightning Bolt in onore dell’atleta, fa parte di un programma del governo keniota che mira a difendere gli animali selvaggi dalla caccia di frodo, dai danni dei cambiamenti climatici e dalla modificazione dell’ambiente naturale da parte dell’uomo.

 

bolt_ghepardo1.JPEG

 

Lo sprinter jamaicano ha donato 10.000 euro per “ufficializzare” l’adozione del cucciolo di ghepardo e pagherà 2000 euro all’anno per il suo mantenimento al Kenya Wildlife Service, un orfanotrofio per animali a Nairobi. Il denaro sarà usato anche per proteggere le specie animali a rischio di estinzione.

Bolt, che ha trascorso tre giorni in Kenia, ha dichiarato che non vedeva l’ora di ammirare le diverse specie di animali selvaggi che vivono nel Paese ma che è rimasto abbastanza intimorito dai leoni.

 

bolt_ghepardo2.jpg

 

Ma dopo avere tenuto in braccio Lightning Bolt ha cambiato idea, si è innamorato del cucciolo e lo maneggiava con incredibile delicatezza e familiarità.

 

bolt_ghepardo3.jpg

 

“Non vorrei trovarmi faccia a faccia con un esemplare adulto, ma i miei sentimenti nei loro confronti sono cambiati, la paura si è trasformata in grande ammirazione, rispetto e affetto”, ha dichiarato Usain.

 

 

Fonte: The Telegraph

 

 

L’uomo più veloce del mondo adotta il felino più veloce del mondoultima modifica: 2009-11-23T08:00:00+00:00da salvolapecora
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento